Translate

Finte lattughe al forno super veloci


Premetto che, come avrete già notato dal titolo, queste non sono le lattughe ( o frappe o crostoli o in qualsiasi modo si chiamino nelle varie regioni d'Italia) tradizionali, ma solo un dolcetto di carnevale gustoso da preparare in poco tempo e senza troppe esigenze. L'idea è nata dalla promessa fatta a mia figlia di preparare le lattughe ma a sera la voglia di mettermi ad impastare era ormai passata. In frigo ho sempre una scorta di pasta frolla sottile fresca già pronta e così, ecco pronte queste bontà . Mi rendo conto che per i puristi questa ricetta sarà un colpo al cuore, ma a volte anche qualche compromesso può aiutare.
Ingredienti

3 rotoli di pasta frolla sottile fresca già pronta
zucchero a velo
1 rosso d'uovo sbattuto con 1 cucchiaio di latte

Preparazione

Accendere l forno a 180°.
Srotolare la pasta lasciandola sulla carta forno fornita nella confezione e con il mattarello stenderla rendendola ancora più sottile.





Con la rotella dentellata tagliare la frolla in tanti rettandoli senza preoccuparsi di bordi curvi o non precisi.

In ogni rettangolo fare con la rotella due tagli nel senso della lunghezza.





A questo punto si può scegliere se lasciare la frolla piatta e cuocerla così o fare come me e dare una forma particolare. Se decidete di fare a modo mio, prendere in mano il rettangolo e con le dita aprire le fessure e intrecciarle fra di loro ( quasi come fare una treccia).


Ottenuta la forma desiderata, adagiare sulla teglia foderata di carta forno le finte lattughe. Spennellare delicatamente con l'uovo sbattuto e infornare per 12-14 minuti, facendo attenzione che non si colorino troppo.
A cottura ultimata lasciare raffreddare e spostarle sul piatto da portata, cospargere con abbondante zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento