Translate

Tartellette dolci

In realtà questa non è propriamente una ricetta passo passo per intero ma è intesa in questo senso solo la parte di preparazione alla cottura. Questo perché per fare la pasta frolla non c'è bisogno di specifiche mentre ritengo necessario far vedere come ottenere le misure adatte per creare delle tartellette monoporzione.
Ingredienti

Pasta frolla alla vaniglia
250 grammi di farina 00
100 grammi di zucchero a velo
150 grammi di burro a temperatura ambiente
2 tuorli d'uovo
aroma di vaniglia
Pasta frolla al cioccolato
220 grammi di farina 00
100 grammi di zucchero a velo
150 grammi di burro a temperatura ambiente
50 gr di cacao in polvere
2 tuorli d'uovo
Aroma di vaniglia

N.B.
Per far riposare la frolla ricordate di porla in frigorifero appiattita e non a forma di palla, in questo modo si raffredderà uniformemente.

Preparazione

In una ciotola (o nell'impastatrice )  montare leggermente i tuorli con lo zucchero a velo e l'aroma di vaniglia o la scorza di limone. Aggiungere il burro morbido a pezzetti e continuare a montare.
Incorporare poi tutta la farina e impastare; all'inizio il composto tenderà a sbriciolarsi, continuando a lavorarlo si compatterà. Se si usa l'impastatrice, finire di lavorare il composto qualche istante con le mani. Avvolgere l'impasto ottenuto nella pellicola trasparente e lasciare circa  riposare per mezz'ora in frigorifero.
Allo stesso modo preparare la frolla al cioccolato e porla a riposare avvolta nella pellicola.
Accendere il forno a 170°.


Riprendere gli impasti e stenderli sul tagliere spolverato di farina, ad uno spessore uniforme di circa 1/2 cm.
Con il coppa pasta formare dei cerchi poco più grandi delle sagome dello stampo da cupcakes.
Mettere i cerchi di frolla dentro lo stampo da cupcakes creando tutto intorno una sorta di bordo rialzato.

Con i rebbi di una forchetta bucare il fondo della tartelletta.
Infornare per 10 o 12 minuti. Attenzione alla cottura che varia da forno a forno. Le tartellette devono rimanere chiare, non brunirsi. Lasciarle raffreddare sulla teglia prima di sformarle.

Nessun commento:

Posta un commento