Translate

Casa - Lavare i pavimenti

- I pavimenti, di qualsiasi materiale essi siano, vanno sempre prima aspirati e poi lavati.
- Il parquet, il marmo e la pitra vanno lavati una volta alla settimana. Le piastrelle di bagni e cucina al bisogno e magari con più frequenza.
- Possibilmente utilizza un secchio con separatore d'acqua in modo da avere da una parte l'acqua sporca e dall'altra quella pulita.
- Passare il pavimento con lo straccio bagnato e strizzato, utilizzando detergenti specifici per ogni tipo di materiale.
- Procedere al lavaggio con movimenti ampi e portando avanti e indietro lo spazzolone, non fare mai movimenti a cerchio.
- Cambia spesso l'acqua eliminando così le particelle di sporco.
- Scegli, se usi spazzoloni tipo mocio, quello staccabile in modo da poterlo lavare dopo ogni uso, magari anche in lavatrice ad alta temperatura.

3 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. ops! non so che ho combinato ma ho cancellato quello che avevo scritto :(
    Volevo solo dire che ho letto che esiste un robot che contemporaneamente spazza e lava il pavimento.
    Qualcuno lo conosce? Tu sai dirmi qualcosa in merito?
    L'articolo di cui parlo si trova in questo sito www.robotlavapavimenti.com

    RispondiElimina
  3. ciao anna, persnalmente non lo conosco. ad un compleanno mia mamma mi ha regalato il roomba che aspira solamente; mi trovo bene e quando sono di fretta al mattino lo faccio partire. Onestamente però non sostituisce una l'aspirapolvere, aiuta solamente a raccogliere il grosso. inoltre avendo il cane lo posso usare solo nelle camere da letto dove non ci sono peli sparsi.
    a presto

    RispondiElimina