Translate

Pasticcini triplo cioccolato

Ricominciamo con tripla dolcezza?! Ieri avevo voglia di preparare qualcosa di diverso e mi sono cimentata nella preparazione di questi pasticcini con copertura di cioccolato e glassa. Sembrano difficili ma in realtà sono solo  un pochino lunghi da preparare e troppo veloci da mangiare.
Ingredienti

per la torta base usare lo scatolino dello yogurt come misuratore:
1 scatolino di yogurt alla vaniglia
2 scatolini di zucchero
3 scatolini di farina setacciata con una bustina di lievito per dolci
3 uova intere
1/2 bicchiere di olio di semi o burro sciolto
70 gr circa di cacao amaro
70 gr di pezzetti i cioccolato fondente all'80%
latte al bisogno

per la copertura di cioccolato:
200 gr di cioccolato fondente all'80% rotto a pezzi
30 gr di burro 

per la glassa bianca:
3 cucchiai di acqua
zucchero a velo

Preparazione della torta base
Accendere il forno a 180°.
Nel mixer o in una terrina mettere lo yogurt con le uova e l'olio mescolando bene. Unire infine la farina e il cacao setacciati con il lievito in polvere. Il colore dell'impasto deve essere abbastanza scuro quindi aggiungere più o meno cacao rispetto alla dose data. Aggiungere per finire i pezzetti di cioccolato e mescolare bene il composto in modo da amalgamare gli ingredienti e se dovesse risultare troppo corposo aggiungere un po' di latte.
Foderare la teglia del forno con carta forno e stendere il composto livellandolo, deve coprire la teglia in modo uniforme.
Infornare per circa 30 minuti, controllando la cottura con uno stecchino. 
Lasciare raffreddare e tagliare a quadratini di 2 cm per due.


Preparare la copertura di cioccolato sciogliendo a bagnomaria il burro con i pezzi di fondente.
Quando si formerà una crema densa e liscia, tenere il bagnomaria e intingere fino a metà nel cioccolato i quadretti di torta.





Posizionare i pezzi ad asciugare su un tagliere foderato di carta forno. Mettere in frigorifero fino a completo indurimento della copertura.
Nel frattempo preparare la glassa bianca mescolando 3 cucchiai di acqua co zucchero a velo quanto basta per ottenere un composto denso e corposo.
Togliere dal frigorifero i pasticcini, allinearli come per ricostruire la forma iniziale della torta e, intingendo i rebbi di una forchetta nella glassa cospargere i dolcetti formando una sorta di reticolato, o comunque decorare a piacere. Rimettere in frigorifero per 30 minuti circa e servire sia a temperatura ambiente che freschi.

Nessun commento:

Posta un commento