Translate

RICETTA - Primo - Tagliolini casalinghi con salsa di pomodoro e vongole

Come sapete, appena riesco mi piace fare la pasta in casa e questa volta ho preparato i tagliolini da portare in tavola conditi con salsa di pomodoro e vongole.

Ingredienti

Per la pasta:
300 gr di farina
3uova intere
1 goccio di olio di oliva

Per il sugo:
1 bicchiere di salsa di pomodoro
1 barattolino di vongole o una conf. di vongole surgelate
sale e pepe
peperoncino in polvere a piacere
prezzemolo fresco
2 cucchiai di olio
1 spicchio di aglio
un goccio di vino bianco

Preparazione

Preparare la pasta mettendo sulla spianatoia la farina a fontana e all'interno rompete le uova. Aggiungere l'olio e cominciare piano piano ad impastare, aiutandovi all'inizio con una forchetta. Appena è possibile continuare ad impastare con le mani fino ad ottenere un'impasto ben omogeneo ( se dovesse risultare troppo morbido aggiungere farina, se troppo duro un goccio d'acqua: questo può dipendere dalla grossezza delle uova.). Lavorare la pasta almeno per una decina di minuti, formare una palla e metterla a riposare avvolta in un panno pulito o nella pellicola trasparente.
Nel frattempo preparate il sugo facendo insaporire l'olio con lo spicchio d'aglio schiacciato ma ancora con la buccia ( schiacciatelo con la lama piatta del coltello). Aggiungere le vongole e rosolarle per qualche minuto, sfumarle con il vino ed infine aggiungere la salsa di pomodoro e cuocere ancora per qualche minuto. Salare,e pepare.
Con l'aiuto della macchina  per la pasta (o nonna papera come la chiamano nelle trasmissioni televisive) iniziare a stendere la sfoglia e una volta ottenuto uno spessore abbastanza sottile passarla nell'apposita forma per ottenere i tagliolini.
Cuocere la pasta in acqua a bollore salata, per circa 5-7 minuti o comunque al dente, saltarla in padella con il sugo rifinendo con prezzemolo tritato fresco.

Nessun commento:

Posta un commento