Translate

Dolce al cioccolato dagli USA

Brownies era il gruppo delle girlscout di mia figlia Alessandra in America e brownies è anche uno dei suoi dolci preferiti. Oggi ho preparato questo dolce molto cioccolatoso per farle una piccola sorpresa al suo ritorno di scuola.
La ricetta prevede l'uso dello zucchero bianco ma una mia amica americana mi suggerì di usare lo zucchero di canna per dare al dolce un gusto più caramellato. La stessa amica preferiva utilizzare olio di semi, ma secondo me, anche se il sapore non ne risente molto, il burro da al cioccolato una marcia in più. E poi per una volta, mettiamo da parte la bilancia e lasciamo che le papille gustative facciamo il loro dovere!!!
Ingredienti

180 gr di cioccolato fondente al 70%
un cucchiaio di latte
2 uova intere
230 gr di zucchero di canna
150 gr di burro sciolto raffreddato
40 gr di cacao amaro
70 gr di farina 
qualche goccia di vanillina o 1/2 bustina
un pizzico di sale
un cucchiaino di lievito per dolci

Preparazione

Accendere il forno a 180°. Foderare con carta forno, bagnata e strizzata bene, una tortiera quadrata o rettangolare.
Tagliare grossolanamente il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria insieme al latte. Nel frattenpo montare le uova con lo zucchero e la vanillina. Setacciare la farina con il lievito e il cacao e tenere da parte. 
Una volta sciolto il cioccolato versarne un poco al composto di uova ( poco per non cuocere le uova).
Unire anche il burro sempre mescolando bene.
Amalgamare poi tutto il cioccolato e aggiungere le polveri setacciate e il sale. Mescolare bene e stendere il composto nella tortiera. Stenderlo e lisciarlo con una spatola e infornare per 30-35 minuti. 
Lasciare raffreddare e tagliare a quadrotti. Servirlo spolverizzato di zucchero a velo.

2 commenti:

  1. ADORO I BROWNIES!!! sono goduriosi e lussuriosi, sono come le ciliegie, uno tira l'altro fino all'indigestione finale. Ma vuoi mettere come ci si sente bene quando ci si vizia un po'? Ti adoro, sorella, le tue ricette sono sempre favolose!!!!! mille baci

    RispondiElimina
  2. Devo ammettere che ogni volta che leggo i tuoi commenti vorrei averti vicino per ringraziati e abbracciarti, anche se sei parziale. Sono d'accordo con te, i brownies sono davvero goduriosi e i tuoi nipoti li spazzano a livello record.
    Che ne dici una volta di cucinare a 4 mani?
    :)
    xxx

    RispondiElimina